Sei in: Home > Le ultime notizie > Il Principe Carlo ad Amat...

03/04/2017 00:00

 Il Principe Carlo ad Amatrice tra le aziende terremotate

 
Visita dell’erede al trono insieme alla moglie Camilla accompagnati dal presidente di Campagna Amica Carlo Petrini. Commozione nel ricordare i drammatici attimi del sisma, ma anche tanti sorrisi tra un assaggio e l’altro

 

Il Principe Carlo che ride e scherza mentre assaggia un ottimo pecorino stagionato insieme alla moglie Camilla, duchessa di Cambridge e al presidente di Campagna Amica Carlo Petrini. “E’ stata un’emozione grandissima – raccontano Barbara e Giuseppe Stocchi – e ci siamo anche divertiti”. Sì perché quel pecorino, per la cronaca il futuro erede al trono di Inghilterra se ne è portato via un bel pezzo, è proprio quello prodotto dall’azienda Stocchi di Leonessa, aderente alla rete di Campagna Amica. L’occasione è quella che ha visto Carlo e Camilla, in Italia per un viaggio di sei giorni, incontrare ad Amatrice (dopo aver girato tra le macerie e incontrato gli abitanti) una selezione di aziende italiane di cui alcune provenienti dalla zone terremotate come, appunto, la stessa Amatrice.
E allora eccolo Carlo al banchetto del formaggio Stocchi, chiaccherare come se fosse in un qualsiasi mercato della Fondazione: “Ci ha chiesto di raccontargli la storia della nostra azienda – ricorda Barbara – e se avessimo avuto tanti danni causati dal terremoto. E’ stato molto gentile e simpatico”. E Camilla? “Camilla sempre un passo indietro – dice Giuseppe – ma anche lei molto gentile ed elegante. Diciamo che ha parlato più il Principe perché conosceva meglio gli argomenti”. Infatti, Carlo, ha toccato anche una tematica importante come quella dei prezzi: “Ci ha detto - aggiunge Giuseppe – che è un problema anche da loro in Inghilterra riconoscere ai produttori il giusto prezzo di quello che vendono, una cosa che stanno studiando come risolvere”.
Tanti sorrisi, dunque, ma anche momenti da occhi lucidi nel ricordare i drammatici momenti del terremoto, prima di tornare alle battute quando il futuro Re si è messo a scherzare con Petrini e un produttore di coppa, visto che lui ha anche un allevamento di maiali: “Dovremmo fare una gara a chi fa la coppa più buona”, gli ha detto scherzando il presidente di Campagna Amica tra le risate di tutti i presenti.

 principe carlo; amatrice; terremoto