Sei in: Home > Eventi > La notte bianca dello spo...

20/09/2013 00:00

 La notte bianca dello sport

 
​A Bari il 21 settembre premiazioni, tornei ed esibizioni di 16 discipline. Con un focus sulla corretta alimentazione

 

La scorretta alimentazione  è, insieme alla minor attività fisica, una delle cause principali della crescente diffusione di casi di obesità e di sovrappeso che aumentano in misura esponenziale i fattori di rischio di malattie cardiovascolari.
Per questo l’Assessorato allo Sport del Comune di Bari ha invitato Campagna Amica della Puglia a partecipare alla ‘Notte Bianca dello Sport’, un momento di raccordo tra lo sport e la città, organizzato dal Comune in collaborazione con il Coni e le Federazioni sportive, col patrocinio dell’Università di Bari. L’appuntamento è per sabato 21 settembre, dalle 17 all’una di notte, in Corso Vittorio Emanuele (tra piazza Prefettura e piazza del Ferrarese).
All’interno dell’Oasi dei Cibi di Puglia, allestita sul piazzale antistante il Palazzo dell’Economia su Corso Vittorio Emanuele, i consumatori potranno degustare i prodotti agroalimentari tradizionali pugliesi, attraverso percorsi tematici dedicati al vino, all’olio extravergine di oliva, ai sottoli, ai formaggi.
Accrediti aperti alle 17, per avviare alle 17.30 in contemporanea le premiazioni de “La Bari che Vince” e le esibizioni e tornei in ben 16 discipline, che si alterneranno lungo i campi allestiti sul percorso: Calcio a 3, Basket, Volley, Rugby, Tennis, Scherma, Atletica, CrossFit, Hockey in linea, Squash, Pallamano, Judo, Taekwondo, Scacchi, Orienteering, Football americano. Previsti inoltre stand promozionali di Csen, Csi, Uisp, Cus Bari e “Campagna Amica”, rete di imprese agroalimentari che animerà l’Oasi dei Cibi di Puglia, con degustazioni e vendita di prodotti tipici del territorio.
L’evento, a partecipazione libera, prevede attività promozionali delle discipline con esibizione di atleti, squadre di punta, tornei per tesserati e non. In questi giorni si sono succedute le iscrizioni online e al corner del Coni in Fiera del Levante: sarà possibile iscriversi ancora in loco, durante l’evento (nelle aree accrediti), ma solo per scherma, arti marziali, squash, atletica leggera, rugby e hockey.

 puglia; sport; bari; alimentazione; cibo; notte