Sei in: Home > Eventi > Expo 2015, Campagna Amica...

08/05/2015 00:00

 Expo 2015, Campagna Amica e Focsiv hanno riso per una cosa seria

 
Martedì nel Padiglione Coldiretti sarà presentata la campagna che il 16 e 17 maggio vedrà 4mila volontari in mille piazza italiane e nei mercati della Fondazione per portare un aiuto alle comunità contadine di Africa, America Latina e Asia

 

Un chicco di riso può cambiare il mondo. Lo pensa la nuova Campagna nazionale della Focsiv (la tredicesima) che, con Campagna Amica, sbarca ad Expo, Padiglione della Coldiretti (Padiglione Italia Cardo Sud), e presenta martedì il nuovo spot sociale “Abbiamo RISO per una cosa seria – La fame si vince in famiglia” (tutte le info su www.abbiamorisoperunacosaseria.it).
Sabato 16 maggio e domenica 17, Focsiv sarà con 4mila volontari in mille piazze italiane, nei mercati di Campagna Amica e nelle parrocchie della Penisola.  Ascoltate i consigli del testimonial della campagna Antonello Fassari  e con un contributo del valore minimo di 5 euro sarete i protagonisti del finanziamento di 30 interventi per il miglioramento della vita di 109 comunità contadine in Africa, America Latina ed Asia e della alimentazione di 30.000 famiglie come la vostra.
Il pacco di riso che porterete  a casa sarà il simbolo di un'alleanza tra agricoltori del nord e contadini del sud del mondo, di gente che crede in un'agricoltura che trae origine nelle tradizioni, nella salvaguardia delle biodiversità come sistema per la crescita ed il benessere della propria famiglia, comunità e dell'ambiente. Quel chicco di riso rappresenta una scelta di campo operata da Focsiv e condivisa con Coldiretti e la Fondazione Campagna Amica: la comune consapevolezza che gli agricoltori italiani sono oggi impoveriti dal sistema del mercato agroalimentare mondiale così come i contadini del Sud, per lo stesso motivo, sono resi sempre più poveri dalle politiche di accaparramento delle terre - land grabbing - e della scelta delle monoculture imposte dall'agribusiness.

 riso; focsiv; solidarietà; mercati