Sei in: Home > Eventi > Cooking show dell’extrave...

22/01/2014 00:00

 Cooking show dell’extravergine italiano

 
A febbraio e marzo una serie di appuntamenti nei mercati di Campagna Amica di Roma, Milano e Pescara per far conoscere e promuovere le eccellenze del nostro olio

 

A Roma, Milano e Pescara cooking show nei mercati di Campagna Amica per promuovere l’olio extravergine italiano. È l’iniziativa promossa da Coldiretti, dalla Federazione Nazionale dei Consorzi volontari per la tutela delle Dop degli Oli Extravergini di Oliva (Federdop Olio) e dall’Associazione Italiana Frantoiani Oleari (Aifo). Il tutto nell’ambito del progetto “Valorizzazione e promozione della filiera olivicola italiana” lanciato dall’Unaprol e dal Consorzio Igp Toscano.
Innovare nella tradizione per un olio di eccellenza” è una serie di iniziative volte a valorizzare l’olio extravergine prodotto esclusivamente con olive italiane, co-finanziate dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali in attuazione del Piano olivicolo-oleario che promuove lo sviluppo di tutte le possibili iniziative per un efficace recupero dei giusti livelli di redditività delle imprese olivicole nazionali.
Le azioni di comunicazione e promozione previste nei progetti (degustazioni nei punti vendita della grande distribuzione, nei farmer’s market, nelle fattorie didattiche) intendono supportare la filiera olivicola italiana attraverso una corretta informazione sull’olio extravergine. Tale informazione ha lo scopo di favorire un consumo sempre più ampio e consapevole di oli di qualità prodotti con olive di provenienza italiana.
Coldiretti, Federdop Olio, Aifo, Unaprol e il Consorzio Igp Toscano sono soggetti altamente rappresentativi del settore olivicolo nazionale accomunati dalla volontà di qualificare sempre di più l’olio extravergine prodotto con olive italiane, differenziandolo dagli altri oli presenti sul mercato. Nell’ambito delle loro attività istituzionali dedicano attenzione e impegno alla valorizzazione dell’olio prodotto solo con olive italiane, non solo elevando la professionalità dei propri associati, ma rivolgendosi anche ai consumatori. In particolare a quelli che non si accontentano di acquistare prodotti a buon mercato, ma ricercano la verità in un’etichetta chiara ed esaustiva e si pongono delle domande, quando, davanti allo scaffale, si trovano a dover scegliere tra prodotti così uguali nella forma, ma così diversi nel contenuto e, dunque, anche nel prezzo. A questi consumatori si rivolgono “direttamente” anche i produttori attraverso i canali della vendita diretta. Nella rete dei punti vendita aziendali, negli agrimercato, negli agriturismo è possibile, infatti, degustare e acquistare olio extravergine italiano di qualità.
La scelta dei mercati di Campagna Amica quale luogo per la promozione dell’olio nasce dall’impegno di Coldiretti per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari italiani, come pure le sue campagne di promozione dei prodotti di qualità e le battaglie per la corretta etichettatura dei prodotti che tuteli i consumatori e restituisca alle imprese agricole il loro giusto peso nella filiera.
La battaglia per la trasparenza, estesa anche all’olio, ha portato all’obbligo dell’indicazione in etichetta dell’origine delle olive, non solo in ambito nazionale, ma anche e soprattutto a livello comunitario. La diffusione della conoscenza e dell’utilizzo dell’olio italiano di qualità, al pari di altri prodotti agricoli, è affidata da Coldiretti al marchio collettivo “Campagna amica” che identifica una Filiera Agricola Italiana e Firmata dagli agricoltori finalizzata a rendere riconoscibile l’italianità dei prodotti nei confronti del consumatore finale.
 
Calendario eventi
Mercato del Circo Massimo (Roma) – 1 e 2 febbraio, 8 e 9 marzo e 30 marzo
Mercato Ripamonti (Milano) – 7 e 8 febbraio
Mercato di Pescara – 21 e 22 febbraio e 21 e 22 marzo
Tutti gli appuntamenti si terranno dalle 9 alle 14, ad eccezione del 7 febbraio e del 21 marzo quando si svolgeranno dalle 15 alle 19.

 pescara; degustazioni; milano; roma; olio; qualità