Sei in: Home > Eventi > Cibi d'Italia a Milano

12/04/2013 00:00

 Cibi d'Italia a Milano

 
​Dal 3 al 5 maggio sapori autentici Made in Italy al Castello Sforzesco

 

Fondazione Campagna Amica e Coldiretti organizzano dal 3 al 5 maggio a Milano una delle più importanti manifestazioni regionali e nazionali dedicate al cibo, all’ambiente e al territorio, alla qualità della vita e alle famiglie. Si tratta del primo evento di questo livello per la città in una location di prestigio come il Castello Sforzesco, adatta per fruibilità e visibilità sia per i consumatori che per le istituzioni.
Sull’onda del successo registrato dal festival “Cibi d’Italia” lo scorso
settembre al Circo Massimo di Roma, la manifestazione milanese rappresenterà un’importante tappa di avvicinamento della città verso Expo 2015. L’evento si svilupperà quindi su più livelli e in diverse zone del Castello.
La manifestazione punta a coinvolgere non solo i milanesi, ma una platea molto più ampia di turisti, anche stranieri, per farli diventare ambasciatori del gusto italiano nel mondo e per inserire il messaggio dell’Expo su “Nutrire il Pianeta” in un ambito che guardi ai grandi temi ma al tempo stesso si rapporti alla vita reale di tutti i giorni, nei diversi contesti in cui ci si trova a vivere: dai paesi più sviluppati a quelle con economie ancora in piena fase evolutiva.
Il progetto parte dal principio che siamo quel che mangiamo e quindi il nostro stile alimentare non ci classifica solo come appartenenti a una comunità, ma anche come consumatori più o meno attenti alla salute, al gusto, alla cultura e a un altro modo di intendere la vita. Che è forse il messaggio ultimo della cucina italiana, dei suoi ingredienti così vari e di tutta quell’Italia che – quando fa l’Italia – offre a se stessa e al mondo il meglio delle sue eccellenze.
 
Mostra Mercato
150 AZIENDE AGRICOLE
Il progetto parte dalla presentazione di tutte le produzioni italiane. La disposizione degli espositori seguirà il rapporto tra prodotto e territorio. Sarano presenti tutte le produzioni milanesi, lombarde, quindi italiane di maggior rappresentatività ma anche quelle cosiddette di nicchia che garantiscono il mantenimento della biodiversità.
Cibi da Strada
30 AZIENDE AGRITURISTICHE
Si tratta di un viaggio virtuale attraverso la Lombardia e quindi l’Italia, visitando gli agriturismi e degustando i “cibi da strada” del territorio, con una tradizione nata molto prima del “take away” anglosassone e con una cura della qualità che non ha eguali nel mondo.
Animali in fattoria
Qualche bambino, per troppa tv e per qualche simpatico spot pubblicitario, crede che le mucche siano lilla, che il latte si produca nei cartoni, che le uova escano solo dal frigo e oche e asinelli siano spessi dei semplici pelouche. A Milano, in uno spazio recintato del fossato del Castello, vogliamo portare gli animali veri delle cascine italiane: oche, galline, coniglietti, papere, caprette, asinelli. Vogliamo far vedere alle nuove generazioni che la vita non è solo uno spot in tv.
L’Italia sostenibile
Bio edilizia. Un esperto offrirà una dimostrazione concreta di come alcuni materiali agricoli naturali (ad esempio la paglia) possano diventare un’alternativa all’edilizia convenzionale nel contesto di un maggior rispetto ambientale e di uno stile di vita più bio compatibile che veda nell’abitare un modo per migliorare la propria salute psicofisica.
Bio energie. Agostino Manzoni, allevatore, con la sua mungitura a energia solare, darà un esempio di quelle che possono essere le nuove frontiere delle fonti rinnovabili.
L’aiuola mangia-smog. I florovivaisti milanesi mostreranno come si può combattere l’inquinamento con una buona gestione del verde pubblico e con una corretta pianificazione delle essenze da inserire nelle aiuole cittadine.
Fattorie didattiche
Presentazione della rete delle fattorie didattiche più significative del territorio e per i bambini possibilità di cimentarsi in laboratori di pratica agricola e di educazione al gusto, giocando a fare l’agricoltore per capire il valore della vita e dell’ambiente.
Mostra sulla biodiversità
Il racconto per immagini dei mille volti della terra, dell’aria, degli animali, del verde, del cibo: il mondo che ci sta intorno e spesso non vediamo. Con la partecipazione delle aziende del Progetto Rete Natura 2000.
Sentiero “I mille colori dei fiori”
Nelle grandi città moderne, dove il consumo di suolo è sempre più accentuato, dove il verde diventa un elemento residuale stretto fra strade e palazzi, con il sentiero dei fiori e dei profumi vogliamo raccontare che esiste un mondo che è altro rispetto al grigio del cemento e che stimola sensazioni, anche olfattive, che fanno bene al corpo e alla mente, oltre a rappresentare la grande varietà e capacità produttiva del florovivaismo italiano.
Area informativa
Mercati di Campagna Amica: dove e quando
Agriturismi, fattorie didattiche, fattorie sociali
Come aprire una Bottega di Campagna Amica
Creditagri: credito alle imprese agricole
Epaca e Caf: dalle pensioni ai servizi fiscali
Sala stampa

www.cibiditalia.eu

 agriturismi; spesa; cibiditalia; fiori; castello; biodiversità; fattoria didattica; milano