Sei in: Home > Eventi > Biodomenica

02/10/2013 00:00

 Biodomenica

 
​Domenica 6 ottobre in tutta Italia l'iniziativa che da 13 anni porta in piazza i produttori bio per incentivare la conoscenza di questo tipo di agricoltura e dell’insieme dei valori che rappresenta

 

Quanti prodotti bio metti nel tuo carrello e quali preferisci? Perché li scegli e con quale frequenza? Sono solo alcune delle domande de “Il Bio ha 10 domande per te”, il sondaggio lanciato ai consumatori in occasione della XIV edizione di BioDomenica, la campagna nazionale di promozione e informazione dedicata al biologico firmata da Aiab, Coldiretti e Legambiente, che torna anche quest’anno il 6 ottobre a partire da Napoli, in Piazza Dante alle 9, ad animare le piazze italiane per far conoscere l’agricoltura biologica e i suoi prodotti. Un’occasione che, come sempre, sarà ricca di tante iniziative, degustazioni guidate, fattorie didattiche, laboratori dimostrativi, per grandi e piccini ma anche incontri, dibattiti e convegni per promuovere l'incontro tra produttori, cittadini, associazioni, istituzioni e consumatori e favorire la moderna conoscenza del mondo biologico e il consumo di prodotti buoni, sicuri, di qualità, locali e sostenibili.
Un luogo di incontro tra quanti hanno contribuito a rendere l'agricoltura biologica una realtà in perenne crescita ed in controtendenza rispetto al resto dell'agroalimentare, capace di attrarre ogni anno nuovi consumatori. Parlare di agricoltura biologica, oggi, significa infatti parlare di un modello vincente della Green economy, ma anche di  rispetto per l’ambiente, di nuove  prospettive occupazionali, di tutela della biodiversità, di salute, di gusto, di consumo consapevole e finanza etica. Oggi l’agricoltura biologica può contare su diverse figure professionali molto evolute, in perfetta sintonia con le moderne tecniche produttive e fortemente motivati dalle ricche potenzialità del mercato e dalla ricerca di un nuovo stile di vita. Uno stile di vita che, in agricoltura, si non può prescindere da un secco No all’introduzione di coltivazioni Ogm.
È per questo che la Biodomenica sarà anche l’occasione per ribadire ancora una volta con forza un modello di agricoltura sostenibile e libero dalle coltivazioni geneticamente modificate. Un tema che viene proposto anche ai cittadini nelle dieci domande del sondaggio “ Il Bio ha 10 domande per te”. 
 
Per visitare il sito ufficiale dell'evento clicca [qui]

 piazza; domenica; biologico; imprese