Sei in: Home > Cerca > Azienda Agrituristica Cia...

Azienda Agrituristica Ciavolich di Chiara Ciavolich

Descrizione

TERRA, CULTURA, TRADIZIONE, PASSIONE
La famiglia Ciavolich vanta un'antica tradizione vitivinicola; erano mercanti di lana che arrivarono nel 1500 a Miglianico e costruirono la prima cantina della famiglia, una della più antiche strutture di vinificazione in Abruzzo.In cima al paese di Miglianico, di fronte fronte alla chiesa di S. Pantaleone, si può ancora osservare l'impianto della vecchia cantina fondata da Francesco Ciavolich nel 1853.Attigua al Palazzo Valignani, fu costruita su due livelli: uno di superficie ed uno sotterraneo collegato al prospiciente palazzo Ciavolich da un tunnel scavato nell'arenaria.Sul pavimento del primo livello anticamente si pigiava l'uva che proveniva dalle colline circostanti. Il pigiato per caduta finiva al piano di sotto dove fermentava nei tini. Il vino, poi, veniva travasato nelle grandi botti da 132 hl che furono costruite li dentro all'inizio del secolo.La cantina fu attiva fino al 1944, anno in cui l'abitazione del piano nobile fu sede del comando tedesco in ritirata ed i sotterranei offrirono riparo dai bombardamenti a Giuseppe Ciavolich e a diverse famiglie del paese.L'azienda continua oggi a vinificare nella cantina di proprietà di Loreto Aprutino le sole uve provenienti dalle proprie tenute di Miglianico (Ch) , Loreto Aprutino e Pianella ( Pe).L'alta qualità dei vini prodotti è il risultato dell'impegno profuso nella coltivazione dei vigneti, nella selezione delle uve migliori e nella scelta delle moderne tecniche di vinificazione.Le superfici vitate, situate tra gli 80 e i 30 m slm, si estendono su una superficie di circa 44 ettari e godono di un microclima, di un'esposizione e di caratteristiche pedologiche di assoluto valore.L'obiettivo che l'azienda si prefigge è quello di offrire ad un pubblico sempre più attento ed esigente vini monovarietali che sono l'espressione di un territorio: l'Abruzzo.

Le eccellenze

Il Divus è un Montepulciano d'Abruzzo Doc, prima etichetta e primo vino dell'azienda Ciavolich.Questo superbo Montepulciano racconta, fiero di sè, il posto da cui proviene.La fermentazione avviene in fusti di acciaio inox a temperatura controllata per un anno mentre l'invecchiamento in botti di rovere di secondo passaggio per circa 12 mesi, in seguito viene affinato in bottiglia

  • Bianco: Ancilla Chardonnay Terre di Chieti Igt
  • Bianco: Ancilla Trebbiano d'Abruzzo Doc
  • Bianco: Aries Pecorino Colline Pescaresi Igt
  • Bianco: Divus Trebbiano d'Abruzzo Doc
  • Olio Extravergine Di Oliva: Aprutino Pescarese da Monocultivar Dritta
  • Rosato: Divus Cerasuolo d'Abruzzo Doc
  • Rosso: Ancilla Cabernet Colline Pescaresi Igt
  • Rosso: Ancilla Montepulciano d'Abruzzo Doc
  • Rosso: Antrum Montepulciano d'Abruzzo Doc
  • Rosso: Divus Montepulciano d'Abruzzo Doc

CONTRADA Cerreto 37
66010 MIGLIANICO (CHIETI)