Sei in: Home > Cerca > Gigante Adriano a CORNO D...

Gigante Adriano

Descrizione

L'azienda Gigante è situata nei Colli Orientali del Friuli, territorio che si estende lungo la fascia collinare a nord est della regione a ridosso del confine con la Slovenia, fatto di rilievi il cui profilo dei pendii è stato modellato con il lavoro di generazioni di viticoltori in gradoni e terrazze vitate. Terreni straordinari che delineano un quadro da guardare con calma come una grande opera d'arte dove ogni sguardo porta a una nuova scoperta, c'è una fusione di storia creata dal passaggio di Celti, Romani e Longobardi, di paesaggi che si intersecano, e tradizioni di uomini e donne, i friulani a primo acchito riservati, diffidenti ma poi accoglienti, generosi, dei veri amici. Un compendio di terra, con un clima unico che ha contribuito alla produzione di bianchi e rossi straordinari, con la valorizzazione dei vitigni autoctoni che hanno il sapore di questa gente. Il presidio produttivo si trova a Corno di Rosazzo, nella zona crù “Rocca Bernarda”, e comprende 25 ettari di terreno coltivati a vigneto, con una zona dedicata alla produzione di vini spumanti. La conduzione dei vigneti valorizzata dall’esperienza quotidiana, dalla competenza potenziata costantemente da aggiornamenti sulle tecniche più innovative, è il principio per ottenere il migliore risultato nella più alta tutela del territorio. Da qualche anno l’azienda ha aderito al progetto di difesa integrata istituito dai Colli Orientali del Friuli che prevede di produrre una serie di misure utili a ridurre l’impatto ambientale dei fitofarmaci e ad accrescere la qualità delle uve, coadiuvato anche dall’uso nel vigneto di atomizzatori a recupero. L’epoca di raccolta dell’uva viene stabilita dopo avere effettuato un’accurata analisi organolettica della polpa, della buccia e del vinacciolo che attesta lo stato di maturazione e i valori ottimali del frutto. L’uva vendemmiata interamente a mano, si esprime in cantina con il supporto di lavorazioni essenziali e non aggressive per mantenere integra la genuinità e tipicità del prodotto. La produzione annuale è di 100.000 bottiglie.

Le eccellenze

FRIULANO
Stemma friulano del vino bianco, trova un ottima collocazione come abbinamento negli antipasti, nei primi e minestre. Vendemmia manuale con selezione delle uve, fermentazione dell’uva pressata a temperatura controllata di 18° per 20 giorni e maturazione del mosto in botti di acciaio. Invecchiato in acciaio per otto mesi, con un ulteriore affinamento di circa due mesi in bottiglia. Esprime il meglio di sé nei due anni successivi all’imbottigliamento con un mantenimento nel tempo da cinque a dieci anni.
FRIULANO VIGNETO STORICO
Vino bianco secco di grande struttura, per la sua complessità si può gustare con primi piatti , carni bianche, arrosti e pesce in genere. Invecchiato in acciaio per circa otto mesi e ulteriore affinamento di circa quattro mesi in bottiglia. Esprime il meglio di sé nei due anni successivi all’imbottigliamento con un mantenimento nel tempo fino a dieci anni

  • Bianco: Vino bianco da tavola
  • Bianco: Vino bianco DOP
  • Rosso: Vino rosso DOP
  • Rosso: Vino rosso IGP

VIA Via Rocca Bernarda 3
33040 CORNO DI ROSAZZO (UDINE)