Sei in: Home > Cerca > Az. Agr. RICCIOTTI ANTONI...

Az. Agr. RICCIOTTI ANTONIO-carne di agnello e formaggi

Descrizione

Cerro di Valle Castellana, anno 1850: In questo paesino di montagna Filippo a 15 anni inizia ad allevare 20 ovini di razza Sopravvissana. Si sposa nel 1885 con Elisa e nasce Giuseppe che continua e sviluppa l’attività con l’aiuto dei suoi tre figli maschi Palmarino, Vito e Domenico. In un decennio l'allevamento arriva a contare 300 capi di razza merinizzata. Negli anni quaranta si inizia ad effettuare la transumanza: il trasferimento in inverno del gregge in pascoli di pianura a bassa quota per poi tornare in primavera al pascolo in alta montagna. Questi spostamenti avvenivano attraverso il famoso “tratturo”, un percorso tracciato che collegava gli Appennini con le Puglie. Negli anni ‘70 Antonio, figlio di Palmarino, prende le redini dell’allevamento e in pochi anni il suo gregge conta 2000 capi. Ancora oggi Antonio effettua la transumanza dalle Colline Picene al Parco Nazionale dei Monti Sibillini dove il gregge rimane in alpeggio per sette mesi all’anno. Attualmente l’allevamento dell'Azienda Agricola Ricciotti Antonio consta prevalentemente di capi di razza Comisana. Negli ultimi anni l’azienda ha differenziato l’attività inserendo l’allevamento suino e la coltivazione di ortaggi. Con il progetto Campagna Amica ha avviato la vendita diretta, prima nel Mercato di Campagna, poi con un punto Campagna Amica in azienda, gestito dalla figlia Daniela per la vendita di frutta e ortaggi freschi, formaggi e salumi. Prossimo obiettivo è la realizzazione di un caseificio aziendale.

Le eccellenze

Dall’ottimo latte di pecora l’azienda ottiene, tramite lavorazione conto terzi in attesa di realizzare a breve un laboratorio aziendale, ricotta, formaggi pecorini freschi, semi stagionati e stagionati particolarmente apprezzati dai clienti della Fattoria di Campagna Amica che qui trovano anche la freschezza di cachi, pere, ciliegie, fava, insalata, cicoria, zucchine, finocchi e tanti altri ortaggi coltivati nell’azienda di Ascoli Piceno. Mentre gli agnelli IGP del Centro Italia vengono venduti vivi per la produzione di carni fresche.

  • Bietole:
  • Broccoli:
  • Cachi:
  • Carciofi:
  • Ceci:
  • Cicoria:
  • Ciliegie:
  • Fagioli:
  • Fave:
  • Finocchi:
  • Formaggi Freschi: formaggio pecorino
  • Formaggi Stagionati: formaggio pecorino
  • Insalata:
  • lonza, lonzino, salsiccia di carne, salsiccia di fegato:
  • Melanzane:
  • Olio Extravergine Di Oliva:
  • Pancetta:
  • Patate:
  • Peperoni:
  • Pere:
  • Pomodori:
  • Prosciutto Crudo:
  • ricotta di pecora:
  • Uova:
  • Zucchine:

VIA Salaria Inferiore 145
63100 ASCOLI PICENO (ASCOLI PICENO)