Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Dal tabacco alla canapa, la scommessa di un’azienda friulana

14.05.18

Dai semi, ricchi di proteine e di sostanze benefiche per l’organismo, si ricavano oli alimentari e cosmetici. Ma anche farine per la preparazione di prodotti da forno dolci e salati

Dal tabacco alla canapa, la scommessa di un'azienda friulana

L’azienda agricola Da Pieve Claudio e figli ha cominciato la sua avventura nel 1983. Claudio ha conseguito il diploma di perito agrario e ha portato avanti l’azienda di famiglia. “Abbiamo iniziato con la strada del tabacco – racconta Claudio – eravamo uno dei più grandi produttori fino a una decina di anni fa, poi hanno smesso di dare i contributi e quindi ci siamo buttati sugli ortaggi”. Quello che producono viene venduto nel Punto vendita in Via Sant’Angelo a Porcia.

“Abbiamo quindici ettari di terreno, di cui cinque/sei di ortaggi e il resto seminativi. Abbiamo solo una serra – racconta Claudio – il resto è tutto in campo aperto. Spaziamo tra tutti i prodotti di stagione: in primavera facciamo asparagi, fragole, cappucci e ancora zucchine, pomodori, cetrioli. I cetrioli li ho in serra e utilizzo il sistema in idroponica”.

Da circa un anno Claudio insieme ai figli Roberto ed Erika hanno deciso di provare con la coltivazione della canapa. Ne ricavano principalmente le sementi. Il seme di canapa è il più nutriente che ci sia. Ha un contenuto di proteine pari al 20/25%, e contiene tutti e 9 gli amminoacidi essenziali. Contiene l’acido linoleico omega-6 e l’acido alfalinoleico omega-3, che sono acidi grassi essenziali, nel giusto rapporto per l’organismo umano. Inoltre sono presenti vitamine, fitosteroli, caroteni e minerali. Dalla spremitura a freddo dei semi ricavano un olio a uso alimentare e cosmetico che è considerato un vaccino nutrizionale: se utilizzato quotidianamente aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a far abbassare i livelli di colesterolo. Dai semi ricavano farine per la creazione di prodotti da forno dolci e salati. Oltre alla piante di canapa sativa l’azienda ha proposto semi,  biscotti, taralli, olio e farina.

 

TAGS
azienda agricolacanapafruttaverdura