Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie per le imprese

La Rete di Agricoltura Sociale di Campagna Amica

28.03.18

L’obiettivo è quello di promuovere sempre più questa forma di welfare moderna e ambiziosa

La Rete di Agricoltura Sociale di Campagna Amica

Nasce la nuova Rete di Agricoltura Sociale di Campagna Amica che raccoglie gli operatori di questo interessante comparto della multifunzionalità dell’agricoltura, iscritti all’albo della Fondazione. La volontà è quella di promuovere questa forma di welfare moderna e ambiziosa che unisce le nuove indicazioni che provengono dal mondo della cooperazione sociale. Si è osservato, infatti, come l’attività agricola possa garantire ottimi risultati nella cura e sostegno ai soggetti appartenenti a categorie svantaggiate, possa essere un ottimo sostegno in percorsi didattici con le scuole ed i minori, possa rappresentare un ottimo strumento per il reinserimento lavorativo di categorie che rischiano emarginazione come ex detenuti e immigrati. Tutto questo è normato dalla legge 141/2015 di cui speriamo a breve saranno emanati i decreti attuativi. Nuove possibilità, quindi, riconosciute per gli agricoltori italiani che vogliano cimentarsi nella produzione non disdegnando l’aspetto solidale che in fin dei conti è proprio dell’agricoltura. Le aziende ad oggi presenti nella Rete sono circa mille di cui la maggior parte (50%) nel nord del paese con Emilia Romagna e Piemonte capofila, il 30% nel meridione con la punta di diamante nella regione Puglia, grazie anche al recente riconoscimento delle masserie didattiche ed infine il centro con Lazio e Marche in prima linea. La Rete non si ferma qui. Infatti è intenzione della Fondazione Campagna Amica e di Coldiretti di proseguire la ricerca, stimolando il senso imprenditoriale dei nostri associati nei confronti di un comparto di sicuro impatto e che potrà regalare davvero molte soddisfazioni.