Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Spesa di settembre, tante golose novità di stagione

01.09.17

Dall’uva ai fichi, dai funghi al radicchio: un trionfo di frutta e verdura che ci aiuterà ad affrontare al meglio il ritorno dalle vacanze


E anche settembre è arrivato a bussare alle nostre porte! I mesi precedenti ci hanno regalato veramente una grandissima varietà di frutta succosa e di verdure fresche, utili a ristorare l’organismo dal caldo estivo. Questo periodo, però, non è da meno. 
L’uva è la regina incontrastata di questo mese, momento in cui giunge a maturazione e che ci porterà a ottobre i primi vini novelli. Sono molti i benefici di questo frutto, apprezzato già da Greci e Romani che la usavano come ricostituente e per disintossicarsi. Ricca di vitamina A e B1, stimola il lavoro del fegato ed è consigliato a chi soffre di anemia. Può essere utilizzata in cucina, sia in macedonia che nelle ricette di dolci tradizionali a base di vincotto, ricavato dall’uva fresca molto matura, il cui mosto viene stracotto fino a diventare dolcissimo.
Per un pieno di energia, i fichi sono l’alimento perfetto da gustare come spuntino di metà mattina o pomeridiano. Dolci e saporiti, nella versione secca sono ricchi di potassio e magnesio, utili contro la stanchezza cronica e alleati della nostra regolarità intestinale. Tra le novità di stagione ci sono anche le mele, ideali per contrastare lo stress e la stanchezza dovuti al cambio di stagione, grazie all’apporto di vitamina B1 e B2. Adatte a grandi e piccoli – tanto da essere uno degli alimenti designati allo svezzamento – sono molto utilizzate in cucina, sia crude che cotte. Provate a realizzarne delle frittelle, tagliandole a fettine sottili e immergendole in una pastella a base di latte, farina, estratto di vaniglia e uova. Basterà friggerle in olio bollente e spolverarle con zucchero a velo per ottenere un goloso dessert.
Spazio anche alle verdure: sulla tavola di settembre fanno capolino i primi funghi, ingredienti prelibati e ricchissimi di minerali da aggiungere a insalate, risotti e zuppe, insieme alle carote, fonte di vitamina A. Ideali come spuntino spezza-fame – visto il basso apporto calorico – sono ottime alleate dell’intestino grazie all’elevato contenuto di fibre.
Completano la spesa di settembre sedano, melanzana, pomodori e zucchine, insieme al radicchio, altra golosa novità di stagione. Tra le varietà più pregiate c’è il Radicchio Rosso di Treviso Igp, caratterizzato da striature bianche e da una consistenza croccante. Il suo inconfondibile gusto amarognolo si sposa benissimo con la dolcezza di formaggi a pasta molle come il Taleggio: un mix di ingredienti ideale per farcire crespelle o piadine.
TAGS
uva; spesa; stagionalità; verdura; frutta; funghi; settembre; fichi;