Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

La presenza web dell’impresa agricola

08.08.17

La creazione di un rapporto di fiducia e di scambio con i clienti è alla base della vendita online. Ma prima bisogna avere una strategia per farsi trovare su internet

Dopo aver analizzato l’importanza per produttori e imprenditori agroalimentari di essere online, bisogna saper comprendere di che genere di presenza web avrà bisogno la nostra impresa: un sito vetrina o un blog, una pagina sui più famosi social network o uno spazio su piattaforme online di vendita già esistenti.
La scelta può apparire complessa ma ricordiamoci che per creare nel mdo migliore online siti, pagine e profili  può essere utili rivolgersi a esperti per ricevere consulenza rispetto ai nostri standard e obiettivi, frequentare dei corsi di aggiornamento professionale oppure chiedere una mano allo staff più giovane presente in azienda.
Brevemente, gli elementi principali da analizzare sono:
1. Le funzioni del sito e la strategia di comunicazione;
2. Il tempo e l’impegno che possiamo dedicargli;
3. Come distinguerci dai concorrenti;
4. Come e quali contenuti creare per raggiungere il nostro pubblico di riferimento;
5. La possibilità di tenerlo costantemente aggiornato;
6. I modi migliori per poter interagire con i nostri potenziali clienti;
Di seguito un elenco di contenuti minimi che dobbiamo considerare per la nostra presenza online:
• descrizione dell’azienda agricola (inclusa la “missione” e la “visione” di sviluppo aziendali);
• tecniche produttive e notizie sulla “vita” dell’azienda;
• descrizione dei prodotti, condizioni di vendita ed eventuale listino prezzi;
• curiosità, video-ricette tradizionali, immagini;
• contatti, come raggiungere la fattoria e orari di apertura.
A differenza di ciò che avviene in un negozio fisico, quando si acquista online non si possono assaggiare i prodotti in vendita né sentirne il profumo. Ecco perché i nostri prodotti devono essere presentati, a livello di immagini e di descrizione, in modo chiaro e trasparente.
Per distinguerci dai concorrenti, proviamo a creare qualcosa che identifichi e differenzi i nostri prodotti da quelli degli altri.
Le argomentazioni uniche di vendita possono riguardare:
– l’entusiasmo, che vi porta a vendere al meglio in modo naturale
– qualità e/o servizio di livello superiore
– offerta maggiore di informazioni (notizie, opinioni, consigli, ecc.)
– offerta di valore particolare (biologico, biodinamico, fatto a mano, tradizioni locali, ecc.)
Infine, ricordiamoci sempre di aver chiaro quali contenuti creare, come renderli interessanti e di identificare il messaggio che vogliamo comunicare.
Fai il test di autovalutazione su FARMINC la piattaforma di e-learning per aziende e imprenditori agroalimentari realizzata di INIPA-Coldiretti Education.
TAGS
formazionepresenza websito web