Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Cibi e ricette

Influenza, i 5 alimenti che la prevengono in maniera naturale

23.01.17

Non solo agrumi, ma anche kiwi, cavoli, porri e carote sono validi alleati della nostra salute durante la stagione invernale

Con la stagione fredda, l’influenza – e i malanni di stagione più in generale – sono sempre in agguato. Neve, vento, sbalzi di temperatura mettono a dura prova il nostro sistema immunitario, rendendo l’organismo più suscettibile a infezioni e infiammazioni, responsabili di tosse, febbre e altri sintomi influenzali. Il primo passo per non ammalarsi è seguire un’alimentazione sana, ricca fibre, vitamine e minerali. In tal senso, frutta e verdura si rivelano alleati preziosi per il nostro benessere. Ecco i 5 alimenti che non possono mancare sulla vostra tavola per prevenire l’influenza in maniera naturale.   
   
Kiwi
Per fare un pieno di vitamina C, puntate sul kiwi. A differenza di quanto si possa pensare, non sono gli agrumi a contenere la maggior quantità di questa preziosa vitamina, indispensabile per l’organismo: molto importante per il potenziamento delle difese immunitarie, ha un’azione anti-infettiva e tonificante, contrasta l’attività dei radicali liberi, favorisce l’assorbimento del ferro e combatte la fragilità capillare. 
  
Cavolo
Grazie al contenuto di zolfo, il cavolo ha un’azione disinfettante e risulta molto utile per contrastare le affezioni respiratorie. Magnesio, calcio, potassio, fosforo e vitamina C lo rendono un ottimo rimineralizzante e ricostituente
  
Porro
Le virtù di questa pianta erano già note nell’antichità (i Romani lo ritenevano un valido rimedio per le affezioni della gola). Come aglio e cipolla, il porro ha infatti proprietà antisettiche e stimolanti sul sistema immunitario dovute alla presenza di zolfo, vitamine B e C, ferro, potassio, calcio e fosforo. Inoltre, le fibre contenute nella parte bianca, sono responsabili di una delicata attività lassativa, aiutando la regolarità intestinale, altro aspetto importantissimo per prevenire l’influenza.
   
Carota
Le vitamine e i numerosi sali minerali contenuti nella carota aiutano l’organismo a difendersi dalle malattie infettive. Fonte importante di betacarotene contribuisce a prevenire le infezioni respiratorie: il succo di carote crude è un ottimo espettorante naturale in caso di asma o altre affezioni polmonari.
  
Limone
Con vitamina C, potassio e acido citrico, il limone è – insieme agli agrumi in genere – uno dei frutti più indicati da consumare nella stagione invernale. Rafforza le difese immunitarie, ha azione disinfettante, tonica e rimineralizzante. Il suo succo, diluito con acqua calda e dolcificato con poco miele, è utile in caso di mal di gola, tosse o raffreddore, mentre la sua scorza in infusione può essere assunta come corroborante nella fase di convalescenza post-influenzale.
 
TAGS
agrumi; vitamine; influenza; salute; inverno;