Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Il panino di Campagna Amica, uno spuntino perfetto

04.11.15

Al Salone del Turismo Rurale di Verona l’agrifood a km zero è fatto solo con prodotti locali, dal formaggio Dop alla soppressa, dai succhi di frutta ai biscotti solidali

Un take away con prodotti buoni e genuini adatti all’ora di pranzo o per uno spuntino, un mercato a km zero con proposte enogastronomiche venete, laboratori per bambini che possono immergersi nella vita rurale. Queste le proposte di Coldiretti a Fieracavalli dove sarà presente al Salone del Turismo Rurale e al Villaggio del Bambino.
L’agrifood a km 0 è un pratico contenitore con un panino, un succo, frutta e un dolcetto. Un’idea che ha già riscosso un grande successo a Expo e che viene proposta in occasione di Fieracavalli con il primo panino firmato da Campagna Amica 100% veronese. L’agribag propone prodotti genuini, buoni e realizzati con materie prime locali da aziende agricole e cooperative in rete così da fare sistema e promuovere l’economia del territorio. Il Panino di Campagna Amica è fatto con farine a km 0 e olio extravergine di oliva veronese Dop di Aipo, Associazione italiana produttori olivicoli e realizzato dal panificio Massimo Corsato di Dossobuono (Vr) aderente all’Associazione Panificatori di Verona. Il panino è farcito con Monte veronese d’allevo Dop biologico della Cooperativa Otto Marzo di Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr), salame e, in alternativa soppressa, delle aziende agricole Filippo Merlin di Cerea (Vr) e di La Colombara di Rivoli Veronese (Vr). I succhi di frutta sono dell’azienda agricola El Bacan di Loredana Bimestre di Palazzolo di Sona (Vr); le mele della Cooperativa Ortofrutticola Basso Adige di Angiari (Vr) e, infine, i biscotti “Zaletti” della Cooperativa Sociale Giotto di Padova. Quest’ultima realtà fa realizzare prodotti di pasticceria dai carcerati di Padova.
 
Il take away sarà in vendita a 5 euro nel Palaexpo, al primo piano. Al Salone del Turismo Rurale, Coldiretti ricreerà un mercato a chilometro zero di Campagna Amica con la presenza di produttori delle sette province venete che potranno vendere e far degustare prodotti del territorio come olio, riso, vino, formaggi, salumi, succhi, trasformati, frutta in oltre 100 mq. Sarà pure possibile conoscere le proposte di Terranostra Veneto, l’Associazione di Coldiretti  che racchiude gli agriturismi. La provincia veronese conta 160 agriturismi, circa il 50% di quelli presenti sul territorio, 5 agricampeggi e 21 fattorie didattiche e sociali. Il turismo rurale scaligero è in costante crescita con 329.035 presenze nel 2014 in alloggi agro-turistici pari al 44,6% delle presenze in tutto il Veneto, con un aumento del 7,4% rispetto al 2013 (elaborazioni Terranostra Veneto su dati Sistar Regione Veneto).
 
 
La presenza di Coldiretti Verona al Salone del bambino è ormai una tradizione. Le Fattorie didattiche coinvolte, il Giardino dei Sogni, Malga Vazzo, La Vecchia Fattoria, Spigolo, El Bacan presenteranno una serie di laboratori e giochi per i piccoli visitatori su varie tematiche: il thè alle ore 17, le api, il riciclo, le erbe aromatiche e l’orto, il cantastorie, la cardatura della lana e animali del bosco con la creta.
TAGS
formaggi; verona; turismo; mele; panino; salumi;