Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

A Expo 2015 è il momento della Toscana

10.07.15

Dal 13 al 19 luglio cibo, incontri, musica e mostre nel segno delle terre toscane. Degustazioni tipiche e folclore per una regione dalle mille risorse

A Expo 2015 è il momento della Toscana
Da lunedi 13 a domenica 19 luglio al Farmers Inn del Padiglione Coldiretti si popolerà di prodotti, aziende e iniziative volte a far conoscere e apprezzare le specialità, gli usi, le tradizioni della nostra regione al mondo.
Su questo palcoscenico unico, infatti, abbiamo  la formidabile occasione  di  incontrare tanti consumatori italiani e stranieri  e, attraverso assaggi, degustazioni, laboratori, dimostrazioni, mostre e spettacoli, avvicinarli al consumo del made in Tuscany e invogliarli  a scoprire direttamente il  nostro ricco e apprezzato territorio.
E noi l’abbiamo voluta cogliere a pieno per dare visibilità alle imprese e all’agricoltura della regione.
E’ con questo obiettivo che le federazioni di tutta la Toscana, insieme, hanno lavorato con impegno per mettere a punto un calendario di intrattenimenti e attività vario e diversificato, capace di  raccontare i prodotti e il loro legame  con gli ambienti, i paesaggi e la storia di ogni provincia.
Attorno ad alcuni punti che resteranno fermi  (la mostra di arte topiaria e l’esposizione degli attrezzi e degli elementi della tradizione contadina)  ruoteranno imprese e proposte diverse e, ogni giorno, i riflettori si accenderanno su un territorio, sulle sue specialità e sul suo folclore.
La settimana in cui la Toscana popolerà il Palazzo Coldiretti  sarà  una piacevole occasione per visitare l’Expo.
Invitiamo pertanto i  soci interessati a partecipare al salone universale a mettersi in contatto con la federazione   provinciale per l’acquisto dei biglietti e per avere informazioni sulle modalità di accesso.
Per tutti  coloro che non parteciperanno direttamente  sarà disponibile un aggiornamento quotidiano sull’attività che andremo a  realizzare: attraverso il  portale Coldiretti Toscana www.toscana.coldiretti.it sarà possibile seguire iniziative ed eventi.
Anticipando che la Toscana   tornerà ad essere protagonista anche in settembre (dal 14 al 20).
IL PROGRAMMA COMPLETO
 
Lunedì 13 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base di frutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana” a base di latte, yogurt, marmellate e cereali; ore 11.00 “Aperitivo dell’Orto, ore 14.00 pranzo-degustazione “Insalate che passione”, ore 16.00 “Merenda Toscana” a base di pane e pomodoro; ore 18.30 “Aperitivo dell’Orto” (pinzimonio, succhi di frutta), ore 20.00 cena degustazione “L’Orto in tavola”. Roof: ore 20.00 cena degustazione “L’orto in tavola”; ore 22.00 gran finale con musica, cantucci e vinsanto. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: lezione di giardinaggio con il Contadino Giò e degustazioni di birra agricola. Folclore: sbandieratori di Firenze e duo musicale. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Martedì 14 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base di frutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana” a base di dolci tipici pistoiesi; ore 11.00 “Aperitivo dell’Orto”, ore 16.00 “Merenda Toscana” a base di dolci pistoiesi; ore 18.30, aperitivo dell’orto (pinzimonio, succhi di frutta). Roof: ore 14.00 pranzo-degustazione “I legumi da passeggio”, ore 20.00 cena degustazione “Il tagliere della montagna pistoiese con le verdure dell’orto”, ore 21.00 gran finale con musica, cantucci e vinsanto. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: ABC dell’orto con il Contadino Giò. Folclore: Musica e Sbandieratori di Arezzo. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Mercoledì 15 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base di frutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura e presentazione della macchina spremi agrumi di Contadino Giò). Giardino esterno: ore 10.00 colazione toscana a base di dolci tipici pistoiesi; ore 11.00 aperitivo di Piero (crostino e vini aretini), ore 13.00 “Il tagliere delle eccellenze aretine”, ore 16.00 “Eno-degustazione non stop” in collaborazione con la Cantina dei Vini del Valdarno. Roof: ore 19.00 “A tavola con Piero della Francesca”, ore 21.00 Musica, cantucci e vinsanto con degustazioni di sigari e distillati. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: “Sigarae” – dimostrazione di lavorazione del Sigaro Toscano. Folclore: “Setamoneta” – Gruppo di canto popolare toscano. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Giovedì 16 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base difrutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana” a cura del Consorzio Produttori Latte Maremma, ore 11.00 “Agri-aperitivo di Maremma Notte tra pecorino Dop e vermentino” in collaborazione con Cantina Cooperativa I Vignaioli del Morellino di Scansano e del Caseificio Sociale di Manciano Soc. Coop.va, ore 16.00 “Merenda Toscana” a pase di pane, zucchero e vino, ore 19.00 “Le delizie grossetane” (tagliere di salumi e formaggi dell’Amiata e Morellino di Scansano). Roof: ore 19.00 “Aperitivo d’arte” e “D’Arte cibando” (presentazione opera Buon Governo in associazione ai prodotti tipici senesi a cura del critico d’arte Francesca Fumi Cambi Gado). Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: Sbandieratori di Casole d’Elsa e gruppo folcloristico cantori di San Rocco. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Venerdì 17 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base difrutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana”, ore 11.00 “Aperitivo con la prima arachide al 100% toscana”, ore 16.00 “Merenda Toscana”, ore 18.00 “Aperitivo”. Roof: “Rinfocilliamoci” a cura del Caseificio Busti, ore 21.00 Musica, Cabaret, cantucci e vinsanto. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: “Ecco a voi il compost” (dimostrazione a cura del Centro Lombricoltura Toscano) e Laboratorio del Miele. Folclore: Large Street Band, Sbandieratori di Firenze e Duo Musicale. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Sabato 18 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base di frutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana” con pane e miele della Lunigiana, ore 11.00 “Calici della Versilia”: Puccini e il Lago di Massaciuccoli”, ore 16.00 “Merenda Toscana” con pane e marmellata della Garfagnana, ore 18.00 “Aperitivo”. Roof: ore 13.00 “Sua maestà il peperoncino sposa la pasta”, ore 19.00 “La sfida dei tordelli tra Lucca e Massa” con degustazione in abbinamento ai vini Doc del Candia e di Montecarlo, ore 21.00 Musica, cantucci e vinsanto. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Animazione: “La Favola della Marocca”, agri-giochi e “L’albero del Pane”. Folclore: Maschere del Carnevale di Viareggio, Lucca in Musica con Puccini, Large Street Band. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
 
Domenica 19 luglio. Esterno fronte Cardo Sud: dalle 10.00 alle 22.00 esposizione e degustazione non-stop di preparati a base difrutta e verdura di stagione (tagliata di melone, cocomero, succhi di frutta, verdura). Giardino esterno: ore 10.00 “Colazione Toscana” con crostate, pane e marmellate, ore 12.00 Pinzimonio con arachidi e vermentino, ore 16.00 “Merenda” a base di pane, olio, pomodoro e marmellata, ore 18.00 “Aperitivo” con Pinzimonio con arachidi e vermentino. Roof: ore 11.00 “La Tisaneria” a cura di Donne Impresa Toscana, ore 13.00 “Le Fantasie degli AgriChef”. Padiglione interno: mostra prodotti toscani con attrezzi, elementi della tradizione, piante fiorite e piante aromatiche officinali. Folclore: Sbandieratori di Massa Marittima. Esposizione: mostra permanente di arte topiaria.
Maggiori informazioni su www.toscana.coldiretti.it  
TAGS
Expo 2015; specialità; toscana; expo;