Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Parmigiano in Bisaccia: in Emilia Romagna pensando a Roma

19.05.14

Terza settimana per i pellegrini in viaggio verso la Capitale. Si parte da Orio Litta direzione Toscana

Non si frena il cammino de “La bisaccia del pellegrino: Francigena 2014, l’Europa a piedi verso Roma”. Inizia la terza settimana per il progetto che vede la Fondazione Campagna Amica al fianco di RadioRai e Associazione Civita, promotori dell’iniziativa, e che da oggi attraverserà l’Emilia Romagna proseguendo il lungo storico percorso che dopo circa 1000 chilometri si fermerà nella Capitale.

Un viaggio che il gruppo di giornalisti “camminatori” farà attraverso le bellezze del nostro Paese per divulgare e promuovere gli itinerari di pellegrinaggio francigeni del nostro Nord con l’obiettivo anche di richiamare l’attenzione sulle tipicità agroalimentari tradizionali locali dei territori attraversati dalla Via. Indispensabile, quindi, la famosa bisaccia che i pellegrini porteranno con loro con alcuni prodotti tipici forniti da Campagna Amica, che richiameranno alla regione che ogni settimana attraverseranno.
Partenza questa mattina da Orio Litta direzione Piacenza per poi da domani a domenica 25 attraversare Fiorenzuola, Fidenza, Fornovo, Cassio, Passo della Cisa prima di arrivare in Toscana, a Pontremoli, da dove ci sarà il consueto cambio di Bisaccia che in Emilia allieterà i palati dei pellegrini con 7 prodotti tipi di Campagna Amica.
Pane artigianale cotto a legna
È un pane ottenuto artigianalmente i cui ingredienti sono: farina di tipo 1 o integrale macinata a pietra in mulino ad acqua, acqua, lievito naturale e sale marino, senza l’aggiunta di additivi. La cottura avviene nel forno a legna. Il composto va lavorato fino all’ottenimento di una pasta liscia e compatta, che viene tagliata in diverse pezzature, a seconda delle tradizioni e delle abitudini dei fornai.
Azienda Agricola/ Agriculture companie  “I due platani”
Gianfranco Pagani
via Borre, 25
43011 Busseto – loc. S. Andrea (PR)
tel. +39 052491813
cell./mob. +39 3470052551
———————————————–
Culatello di Zibello Dop
È prodotto esclusivamente in provincia di Parma da suini allevati in Lombardia ed Emilia Romagna. Ha forma a pera, colore rosso con presenza di grasso di colore bianco, profumo intenso, gusto dolce e delicato. Salato manualmente a secco, è insaccato in budelli naturali, legato con una rete di spago, asciugato per 1-2 mesi e stagionato per almeno 10 mesi.
Soc. Agr. An.Fo.Ra./ Agrarian Society
Andrea Andrei
Strada Montanara, 137
43012 Fontanellato – loc. Casalbarbato (PR)
fax +39 0524527854
cell./mob. +39 3488710156
 —————————————–
Pancetta piacentina Dop
Le origini di questo salume risalgono al XVI secolo. La materia prima proviene da suini pesanti di Emilia-Romagna e Lombardia. La produzione prevede la salatura a secco con concia di pepe e chiodi di garofano, raschiatura, legatura e stagionatura per 2-3 mesi. Di forma cilindrica, colore rosso vivo inframmezzato dal bianco del grasso, profumo gradevole, gusto sapido.
Azienda Agricola/ Agriculture companie Morini
Gianpaolo Morini
via Gerbido, 25
29019 San Giorgio Piacentino (PC)
tel./fax +39 0523530110
—————————————–
Caciotta di Sassalto Bio
È prodotto sugli Appennini Emiliani con latte di capra di razza “Camosciata delle Alpi”. È un formaggio a pasta sostenuta, lievemente elastica, colore avorio, crosta sottile color ocra che tende a scurirsi con il progredire della stagionatura. Il gusto è dolce, se consumato dopo breve stagionatura, più intenso se la stagionatura è più prolungata.
Azienda agricola/ Agriculture companie  Le Capre della Selva Romanesca s.s.
Romano Griseri
via Roma, 96
41044 Frassinoro – loc. Frassinoro (MO)
fax +39 0536969972
cell./mob. +39 3355706205
 ———————————–
Parmigiano Reggiano Dop
Le sue origini risalgono al Medioevo, attorno al XII secolo, quando si diffuse la produzione di un formaggio a pasta dura e a lunga stagionatura, ottenuto attraverso la lavorazione del latte in ampie caldaie. I maestri casari, oggi come nove secoli fa, continuano a produrre artigianalmente questo formaggio con latte vaccino, caglio naturale, sale e nessun additivo.
Fattoria Fiori
Pierpaolo Fiori
via Rodogno, 12
42020 Vetto – loc. Vetto (RE)
tel. +39 0522721014
fax +39 0522815000
cell./mob. +39 3382968609
———————————–
Spongata Pat
È un dolce tipico natalizio, di antiche tradizioni ebraiche, diffuso tra Emilia Romagna, Toscana e Liguria. Il nome deriva probabilmente da spongia, spugna, per l’aspetto irregolare della sua superficie. È una torta composta da un involucro croccante simile alla pasta brisée e un ripieno morbido di marmellata di mele e pere, frutta candita, pinoli e mandorle.
Apicoltura/ Honey Company Agnesini Mauro
Mauro Agnesini
via Morandi, 11
42030 Vezzano sul Crostolo (RE)
cell./mob. +39 3479801458
—————————————–
Romagna Docg Albana Passito 2011
Secondo la tradizione, la prima estimatrice di questo vino è stata Galla Placidia, figlia dell’imperatore Teodosio. È ottenuto dalle uve del vitigno Albana, coltivato nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna. Presenta colore giallo paglierino tendente al dorato se invecchiato, odore caratteristico, sapore fruttato e dolce, gradazione alcolica minima di 12.
Poderi delle Rocche soc. agr. s.s.
via Valsellustra, 69
Dozza (BO)
tel. +39 051513135
TAGS
emlia romagna; francigena; pellegrino; bisaccia;