Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Scopri dove trovare le nostre eccellenze
Notizie

Itinerari nella campagna toscana per il Terranostra day

19.04.13

​Le porte di oltre 100 strutture agrituristiche della Toscana si aprono domenica 12 maggio in occasione della più importante iniziativa di promozione turistico-enogastronomica promossa da Terranostra e Agriturismo di Campagna Amica che offre a turisti, cittadini in fuga dalla routine, amanti del mangiare bene e del buon cibo, appassionati di scampagnate, cultori del km zero 11 agro-itinerari tra cantine, frantoi, caseifici, assaggi, merende, degustazioni di prodotti tipici, lezioni e dimostrazioni pratiche

Da Roma e Milano alla scoperta del Made in Tuscany. Il viaggio in pullman è gratuito. Basta solo prenotare e farsi trovare al punto di partenza all’ora prestabilita per vivere un’esperienza indimenticabile tra colline e preziosi filari, stalle e prati verdissimi nel cuore della regione più ricca e invidiata del mondo
Le porte di oltre 100 strutture agrituristiche della Toscana si aprono domenica 12 maggio in occasione di “Terranostra Day”, la più importante iniziativa di promozione turistico-enogastronomica promossa da Terranostra e Agriturismo di Campagna Amica (info su www.toscana.coldiretti) che offre a turisti, cittadini in fuga dalla routine, amanti del mangiare bene e del buon cibo, appassionati di scampagnate, cultori del km zero ed esploratori seriali, 11 agro-itinerari per guardare la Toscana da angolature diverse attraverso visite guidate a cantine, frantoi, caseifici, assaggi, merende, degustazioni di prodotti tipici, lezioni e dimostrazioni pratiche per imparare a cucinare, a riconoscere le erbe, preparare passate o conserve, persino fare la pasta in casa.
Dalla Valdichiana nell’aretino alla Val d’Orcia passando per le Crete Senesi, la Terra di Luni, la Lunigiana delle Statue Steli e la Garfagnana, la Costa degli Etruschi e le Colline Metallifere, nel pisano, “Terranostra Day” è un modo originale, divertente, educativo, interattivo per vedere, assaporare, toccare con mano, provare e partecipare, da protagonista, ad un’esperienza che ha l’obiettivo di “portare” – letteralmente – il cittadino-consumatore fin dentro le aziende agricole dove nascono con amore e passione, rispetto delle tradizioni e soprattutto della natura, i prodotti che compongono lo straordinario paniere del Made in Tuscany. Un viaggio genuino, andata e ritorno, nella Toscana della campagna coltivata.
E per chi non vuole (o non può) viaggiare in pullman c’è anche l’opzione “fai da te” per tutti coloro che, per esigenze personali, preferiscono viaggiare e raggiungere le strutture agrituristiche che hanno aderito con un mezzo privato: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Basta prenotarsi. In tempo però…
La campagna Toscana ti aspetta con il bus gratuito, ma come prenotarsi? Per utilizzare il servizio di trasporto gratuito messo a disposizione da Roma e da Milano è necessario collegarsi al sito www.toscana.coldiretti.it, cliccare sull’apposita sezione “Terranostra Day” in alto, nel centro del portale, accedere a “Con il bus gratuito”, visionare i percorsi e successivamente selezionare quello prescelto, scaricare, compilare ed inviare il modulo di prenotazione alla segreteria di riferimento. Entro pochi giorni la segreteria provvederà ad inviare la conferma di prenotazione.
E con un mezzo privato: come prenotare la visita “fai da te”? Per visitare una delle aziende che hanno aderito è necessario collegarsi al sito www.toscana.coldiretti.it, cliccare sull’apposita sezione “Terranostra Day” in alto, nel centro del portale, accedere a “Con un mezzo privato”, visionare le destinazioni e successivamente selezionare l’azienda prescelta. Per prenotare la visita è sufficiente telefonare o inviare una mail direttamente all’azienda.
TAGS
Terranostra; Agriturismo; toscana;